« Entusiasti. A volte bruttini. Sinceramente grati. | Principale | Terzo Racconto »

Replica luganese, con furore

Il "Racconto" approda al Nuovostudiofoce di Lugano.

Mai tanto pubblico a Lugano come stavolta. Parenti e amici si moltiplicano? Forse. Oppure cominciamo ad attirare anche un pubblico autentico? Magari. In ogni caso: grande ansia ma anche grandissima soddisfazione.

Tecnicamente è andata anche meglio che a Lugano: la proiezione del cubo luminoso era decisamente più valorizzata (grazie Alessia); musiche e luci più precise (grazie Mac); i movimenti in scena più sicuri (grazie alle prove in teatro la sera prima). La recitazione è stata invece un po' meno attenta che a Locarno, colpa forse di un leggero deficit di concentrazione... o di un surplus di ansia.

La navigazione comunque prosegue. Il prossimo scoglio all'orizzonte è il pubblico milanese.

Info

Questa pagina contiene un singolo post scritto il 30.04.10, ore 23:51.

Il post precedente è Entusiasti. A volte bruttini. Sinceramente grati..

Il post successivo è Terzo Racconto.

Molti altri si trovano sulla pagina principale oppure in archivio.